“La fabbrica dei mostri” a Radio3Mondo il 25 agosto

“La fabbrica dei mostri” a Radio3Mondo il 25 agosto

Della tratta di esseri umani, uno dei commerci più floridi, più abietti e più attuali messi in piedi dall’uomo, si parlerà nella puntata di lunedì 25 agosto a Radio3Mondo. Antonella Graziani, Valentina Valente e Michele Vollaro, finalisti del Premio Morrione 2013 con “Non chiamateli mostri”, saranno ospiti del programma – in onda sulla terza rete radio della Rai dal lunedì al venerdì alle 11 – per parlare della loro inchiesta televisiva che è diventata anche libro. Pubblicato recentemente nella collana Fuoristrada dell’editore Kogoi – la documentazione fotografica è di Fabrizio Farroni – si racconta di vite e dignità negate, di infanzia senza luce, di povertà, e di eroi che cercano di difendere e di restituire alla vita le vittime dello sfruttamento.

“Ma non abbiamo bisogno di andare lontano: – precisano i giovani autori – per strada, sui mezzi pubblici, vediamo ogni giorno mendicanti con disabilità che chiedono l’elemosina. La maggior parte di costoro è stata letteralmente comprata nelPaese d’origine, condotta forzatamente in Italia e ridotta in vera e propria schiavitù: luride capanne per dormire, un po’ di pane al giorno, l’accatonaggio è un obbligo. Video-inchiesta e libro – saranno anche oggetto di dibattito, durante la manifestazione di chiusura dell’edizione 2014 del Premio Morrione, in programma a Riccione dal 4 al 6 settembre prossimi, – propongono un viaggio che parte dalle strade di Roma per incontrare questi nuovi schiavi, passando per Milano dove la polizia ha smascherato una rete di trafficanti, e termina in Romania dove spesso comincia questa orribile odissea.