Bando 2016- 2017: in finale della sesta edizione sei giornaliste under31

Bando 2016- 2017: in finale della sesta edizione sei giornaliste under31

Roma, 28 febbraio 2017 – Sono stati presentati oggi nella Sala degli Arazzi della Rai i quattro progetti finalisti della sesta edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo. Promosso dall’associazione Amici di Roberto Morrione e dalla Rai, patrocinato dalla Presidenza della Camera dei deputati, il Premio è dedicato alla memoria e all’impegno civile e professionale di Roberto Morrione, giornalista Rai, fondatore della rete allnews Rai News 24 e di LiberaInformazione, osservatorio sull’informazione per la legalità e contro le mafie.

Per la prima volta nella storia del premio in finale arrivano sei giornaliste. Tutte under 31, come richiesto dal regolamento di concorso, e sono state scelte tra i 91 partecipanti – con 52 progetti candidati – del bando 2016-2017.

Per la sesta edizione, i progetti selezionati dalla giuria, presieduta da Giuseppe Giulietti, sono:

  • Tabù HIV” video inchiesta di Giulia Elia; tutor Paolo Trincia;
  • “I canali”, video inchiesta di Alessia Melchiorre e Antonella Serrecchia. Tutor: Giulia Bosetti;

  • Le mani sul fiume”, webdoc d’inchiesta di Giulia Paltrinieri; tutor Maurizio Torrealta.

  • Matti per sempre”, webdoc d’inchiesta di Maria Gabriella Lanza e Daniela Sala. Tutor Laura Silvia Battaglia.

Durante i quattro mesi di produzione le autrici saranno affiancate da quattro tutor giornalistici. Per la sesta edizione ricopriranno questo ruolo Laura Silvia Battaglia, Giulia Bosetti, Maurizio Torrealta e Pablo Trincia. L’Avvocato Giulio Vasaturo garantirà l’assistenza legale, mentre tutor tecnici saranno Francesco Cavalli e Stefano Lamorgese.

A ciascun progetto scelto è assegnato un contributo in denaro di 4.000 euro da impiegare nello sviluppo e produzione dell’inchiesta; i progetti selezionati inoltre concorrono ad un premio finale in denaro del valore di 2.000 euro ciascuno per la migliore video inchiesta e il migliore webdoc d’inchiesta. Le inchieste vincitrici saranno diffuse da Rai News 24, principale media partner del Premio, e parteciperanno a festival e incontri in Italia e all’estero.

Dal 2012 ad oggi hanno partecipato al bando 523 giovani autori con 377 soggetti di inchiesta e, grazie al Premio, sono state realizzate 16 inchieste giornalistiche.

Il premio è realizzato con il sostegno dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese, della FNSI, della UsigRAI. Rai News 24, Rai Radio3, TGR e Internazionale sono media partner. Il premio è realizzato in collaborazione con: Articolo21, RaiTeche, UCSI, Il Journal, I Siciliani, Report, Scuola di giornalismo Lelio Basso, Premio Città di Sasso Marconi, Tavola della Pace, Liberainformazione, Osservatorio di Pavia.

La giuria del premio è presieduta da Giuseppe Giulietti ed è composta da Paolo Aleotti, Luca Ajroldi, Federico Badaloni, Piero Badaloni, Francesca Barzini, Laura Silvia Battaglia, Giuliano Berretta, Giulia Bosetti, Valerio Cataldi, Francesco Cavalli, Giovanni Celsi, Enzo Chiarullo, Giovanni De Luca, Giovanni De Mauro, Daniela De Robert, Antonio Di Bella, Mara Filippi Morrione, Lorenzo Frigerio, Flavio Fusi, Alessandro Gaeta, Gian Mario Gillio, Udo Gumpel, Stefano Lamorgese, Francesco Laurenti, Albino Longhi, Elisa Marincola, Mirella Marzoli, Flaviano Masella, Anna Migotto, Gaia Morrione, Fausto Pellegrini, Sigfrido Ranucci, Sandro Ruotolo, Mario Sanna, Marcella Sansoni, Giorgio Santelli, Marino Sinibaldi, Maurizio Torrealta, Pablo Trincia, Giorgio Zanchini.

Il Premio Roberto Morrione è organizzato dall’Associazione Amici di Roberto Morrione e dalla Rai.

Dell’associazione sono soci fondatori: Paolo Aleotti, Piero Badaloni, Francesca Barzini, Barbara Bastianelli, Giuliano Berretta, Francesco Cavalli, Giovanni Celsi, Enzo Chiarullo, Daniela De Robert, Mara Filippi Morrione, Flavio Fusi, Lorenzo Frigerio, Alessandro Gaeta, Beppe Giulietti, Udo Gumpel, Stefano Lamorgese, Elisa Marincola, Flaviano Masella, Giacomo Mazzone, Roberto Natale, Fausto Pellegrini, Sandro Provvisionato, Sigfrido Ranucci, Nino Rizzo Nervo, Paolo Ruffini, Mario Sanna, Marcella Sansoni, Barbara Scaramucci, Maurizio Torrealta, Giulio Vasaturo, Vincenzo Vita, Giorgio Zanchini.

Per maggiori info: www.premiorobertomorrione.it

IL PREMIO NEI SOCIAL

Su Facebook https://www.facebook.com/PremioRobertoMorrione

Su Twitter https://twitter.com/premiomorrione