Torino 2018 | Bio speaker

Vi invitiamo per primi a conoscere meglio i dieci finalisti della settima edizione e i tutor che saranno sicuramente presenti a Torino.

LIRIO ABBATE

Vicedirettore del settimanale L’Espresso e coordina la sezione Inchieste. Ha seguito negli ultimi venticinque anni i più importanti processi su corruzione, mafia e politica, e sul traffico di esseri umani. Dalla cronaca giudiziaria è passato al giornalismo investigativo. Ha lavorato all’Ansa e a La Stampa. Ha scritto: La mafia che ho conosciuto (Edizioni Espero, 1996); I complici(insieme a Peter Gomez – Fazi Editore, 2007); Fimmine ribelli (Rizzoli, 2013), I Re di Roma. Destra e sinistra agli ordini di mafia capitale (insieme a Marco Lillo – Chiarelettere, 2015); La lista (Rizzoli, 2017).

ROBERTO AMEN

Entrato in Rai per concorso nel 1981, è stato per molti anni conduttore del tg2. Giornalista aerospaziale, negli anni ottanta ha seguito il programma Shuttle. Ha partecipato alla nascita di Rainews24 di cui è stato il primo conduttore. Autore di alcuni speciali per Raidue, da due anni si occupa di formazione.

FEDERICA ANGELI

Cronista di nera e giudiziaria, scrive per La Repubblica dal 1998, dove è redattrice dal 2005. Dal 2013 vive sotto scorta dopo le minacce mafiose ricevute mentre svolgeva un’inchiesta sulla criminalità organizzata a Ostia.  Per il suo impegno nella lotta alle mafie il presidente Mattarella nel 2016 l’ha nominata Ufficiale della Repubblica Italiana al Merito.Tra i premi vinti, il Premio Passetti – Cronista dell’Anno nel 2012 e 2013, il Premio Donna dell’Anno (2015), assegnato dal sindaco di Roma, il Premio Articolo 21 (2015), Premio Francese (2015), Premio Piersanti Mattarella (2016), Premio Arrigo Benedetti (2017), il Premio Falcone e Borsellino (2016) e il Premio Nazionale Borsellino (2017).

GIOVANNI BALDINI

Redattore di Patria Indipendente, rivista dell’ANPI nazionale. Matematico. Si occupa di formazioni di estrema destra in Italia. Ha pubblicato una mappatura della loro presenza su Facebook ed ha contribuito ad alcune delle più recenti opere divulgative sullo stesso soggetto.

PAOLA BARRETTA

Ricercatrice presso l’Osservatorio di Pavia e responsabile dell’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza. Lavora nel coordinamento dell’Associazione Carta di Roma e insegna nel corso “Opinione pubblica e media analysis” dell’Università degli Studi di Pavia.

SARA BENTIVEGNA

Professore di Comunicazione Politica presso l’Università di Roma La Sapienza.  Da anni studia la comunicazione politica e le sue trasformazioni. Sull’argomento, ha pubblicato numerosi articoli su riviste nazionali e internazionali. Tra le pubblicazioni più recenti A colpi di tweet. La politica in prima persona, Bologna, il Mulino, 2015.

PAOLO BORROMETI

Presidente di Articolo21, Giornalista Tv2000 e direttore LaSpia.it

SERENA BORTONE

Giornalista e conduttrice Agorà Rai 3

FRANCESCA CANDIOLI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria video inchiesta. Muove i primi passi nel mondo del giornalismo tra le montagne del Trentino. Si laurea in Cooperazione internazionale, sviluppo e diritti umani a Bologna con tesi sulle commissioni di verità e giustizia in Palestina. Oggi collabora conl Corriere della Sera di Bologna, Sport Week, Repubblica.it, Altreconomia e L’Adige.

MARCO CARLONE

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria webdoc d’inchiesta. Appassionato di Europa orientale e Balcani, fotografa e scrive reportage in un giovane collettivo giornalistico. I suoi lavori sono usciti su Euronews, RSI, Limes, EastWest, La nuova ecologia e Balkan Insight.

GIAN CARLO CASELLI

Magistrato in pensione, già giudice istruttore a Torino, si è occupato a lungo di inchieste sul terrorismo. E’ stato membro del Consiglio Superiore della Magistratura, procuratore di Palermo subito dopo le stragi del 1992 e infine procuratore di Torino. Oggi dirige in Coldiretti la segreteria scientifica dell’Osservatorio sulla criminalità nel settore agroalimentare.

FRANCESCO CAVALLI

Segretario generale dell’associazione Amici di Roberto Morrione e tutor tecnico audio video del Premio Morrione. CEO di Icaro Communication. Fra gli ideatori del premio Ilaria Alpi e del Premio Morrione. Direttore dall’ass. Hic Sunt Leones.

GIULIO CAVALLI

Attore, scrittore e regista teatrale

GIOVANNI CELSI   

Presidente dell’ass. Amici di Roberto Morrione e tra gli ideatori del Premio Morrione. Dirigente Rai World. Collaboratore e amico di Roberto Morrione, con cui ha condiviso la diffusione della Rai nel mondo e la nascita di Rainews24.

LUIGI CIOTTI   

Fondatore e presidente di Libera-Associazioni Nomi e numeri contro le mafie, già fondatore del Gruppo Abele di Torino e della rivista Narcomafie. Insieme a Roberto Morrione ha fondato Libera Informazione, un osservatorio sull’informazione per la legalità e contro le mafie.

AMALIA DE SIMONE

Watchdog napoletana. Videoreporter d’inchiesta di Corriere.it e tutor del Premio Morrione. Collabora anche con Rai e Reuters. Nel 2017 è stata nominata cavaliere al merito delle Repubblica Italiana dal presidente Mattarella per il suo coraggioso impegno di denuncia di attività criminali attraverso complesse indagini giornalistiche.

ILVO DIAMANTI  

Sociologo e politologo, è professore ordinario di Scienza politica presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università Carlo Bo di Urbino, insegna Régimes Politiques Comparés all’Università Paris 2. È presidente di Demos&Pi. Ha collaborato con numerose testate giornalistiche, attualmente è editorialista per La Repubblica.

VERONICA DI BENEDETTO MONTACCINI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria video inchiesta. Specializzata in temi sociali, lavora per il magazine europeo in sei lingue Cafebabel. Ha collaborato con Radio Vaticana, Repubblica e Left.

MARIA JOSÈ FAVA

Laureata in giurisprudenza è da sempre impegnata nel sociale. Dal 2001 responsabile dell’associazione Acmos e dell’organizzazione territoriale di Libera in Piemonte. Dal 2010 è referente di Libera per il Piemonte e dal 2018 è nell’ufficio di presidenza nazionale di Libera.

PIETRO FERRI

Tutor musicale del Premio Roberto Morrione. Dal 2000 lavora presso le Edizioni Musicali RAI Trade: è curatore della Library musicale e dal 2008 Responsabile per RAI Trade delle musiche originali dei programmi Radio /Tv RAI.

MADI FERRUCCI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria video inchiesta. Dopo la laurea in Filosofia ha frequentato la Scuola di Giornalismo investigativo Lelio Basso. Attualmente svolge uno stage presso la redazione video di Repubblica.it

MARA FILIPPI MORRIONE   

Portavoce dell’ass. Amici di Roberto Morrione e del Premio Roberto Morrione, architetto paesaggista, ha condiviso con Roberto l’impegno civile e la passione per un’informazione “senza slalom”.

LORENZO FRIGERIO     

Giornalista e autore di studi sulle mafie italiane, è il coordinatore di Libera Informazione, osservatorio sull’informazione per la legalità e contro le mafie fondato da Roberto Morrione. E’ stato nella segreteria nazionale di Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, dopo esserne stato il referente in Lombardia per oltre un decennio.

FEDERICO GERVASONI

Nato a Brescia nel 1991. Laureato in filosofia a Pavia, è giornalista per La Stampa. Si occupa prevalentemente di cronaca e sport. Nell’estate 2018 ha pubblicato il reportage Vino, risate e saluti romani: Avanguardia Nazionale rinasce in trattoria. Gli piacciono le storie, la memoria e il rugby.

MASSIMO GIANNINI

Direttore Radio Capital

GIUSEPPE GIULIETTI

Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana e della giuria del Premio Morrione. Amico di Roberto Morrione.

GIAN MARIO GILLIO     

Direttore dell’Agenzia stampa NEV e responsabile Comunicazione – rapporti istituzionali della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei). Portavoce del Circolo Articolo 21 Piemonte, scrive per il quotidiano Riforma.it

MARIANGELA GRITTA GRAINER

Già presidente dell’associazione Ilaria Alpi. Componente della Commissione bicamerale d’inchiesta sulla cooperazione con i paesi in via di sviluppo e della Commissione parlamen­tare d’inchiesta sulla morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Con Lu­ciana Giorgio Alpi Maurizio Torrealta, ha scritto per la Kaos Edizioni il libro L’esecuzione, inchiesta sulla mor­te di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Ha collaborato a Giornali­smi & Mafie curato da Roberto Morrione.

FLAVIA GROSSI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria video inchiesta. Ha  frequentato la Scuola di Giornalismo investigativo Lelio Basso. Questa è la sua prima esperienza nel mondo del giornalismo.

CELIA GUIMARAES

Giornalista di Rainews24 e tutor del Premio Morrione. In Rai dal 1997 e a  Rainews24 dal 2008, dove segue gli eventi legati alla tecnologia e all’innovazione. Cura il blog Dalla Rete, dedicato a media digitali, startup e social network. E’ membro dell’International Organisation of Journalists (IOJ-UNESCO).

IACOPO IACOBONI

Giornalista La Stampa

RICCARDO IACONA

Autore e conduttore di Presadiretta Rai 3. Inizia la sua carriera come aiuto regista, passa poi a Rai 3, dove lavora a Scenario e Duello e poi collabora con Michele Santoro (Samarcanda, Il rosso e il nero, Temporeale), che seguirà a Italia 1 (Moby dick e Moby’s) e poi di nuovo in RAI (Circus, Sciuscià). Ha realizzato, sempre per la RAI, inchieste e reportage, dedicati a temi nazionali e internazionali.  Nel 2009 esordisce con Presadiretta Rai 3. Ha vinto, tra gli altri, cinque premi Ilaria Alpi e il Premio Flaiano nel 2005.

STEFANO LAMORGESE

Tutor del Premio Morrione e vicepresidente dell’ass. Amici di Roberto Morrione. Giornalista, web editor e sviluppatore, ha lavorato come Multimedia Project Manager per la Rai fin dagli anni Novanta. Lavora a Report Rai 3 e insegna Sociologia del pubblico e organizzazione del museo digitale presso l’Università di Ferrara.

EZIO MAURO

Giornalista

CORRADINO MINEO

Giornalista. Al manifesto dal 1971, poi in Rai, a Torino, dal 1978 al 1986; poi vice direttore del TG 3, in seguito corrispondente da Parigi e da New York, tra il 1995 e il 2006, e infine direttore di Rai News, ha condotto un mandato di attività parlamentare, in Senato, nella XVII Legislatura.

PAOLO MONDANI

Giornalista di Report Rai 3 e tutor del Premio Morrione. Ha lavorato per quotidiani e network italiani ed esteri. Per la Rai ha collaborato agli Speciali di Raidue ed è stato inviato per Circus, Raggio Verde, Sciuscià, Emergenza Guerra, AnnoZero, Sciuscià edizione straordinaria.

ELENA PAGLIAI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria webdoc d’inchiesta. Giornalista specializzata nella produzione multimediale, dopo una lunga esperienza nell’informazione locale, si é formata nell’ambito delle relazioni internazionali e della sostenibilità ambientale. Attualmente collabora con Ecofuturo, Oxfam Italia e festival di ecotecnologie.

ROBERTO PERSIA

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria video inchiesta, sta svolgendo un tirocinio presso L’Espresso. Il Premio Morrione rappresenta il suo primo contatto d’autore col mondo del giornalismo d’inchiesta.

FRANCESCO PICCININI

Direttore di Fanpage.it. Dopo aver conseguito un dottorato di ricerca in scienze della comunicazione e dell’informazione presso la Université Paris VIII, ha lavorato come digital manager di Caltagirone Editore Digital; direttore di AgoraVox Italia e docente di Brand Strategy e Comunicazione presso l’École Supérieure de Gestion di Parigi.

LORENZO PIROVANO

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria webdoc d’inchiesta. Giornalista freelance con esperienze in Europa e Costa Rica, si occupa d’inchieste e reportage con un’attenzione speciale ai dati. Già vincitore della 3° edizione del PRM.

SIGFRIDO RANUCCI

Autore e conduttore di Report Rai 3. Inizia la sua carriera a Paese Sera, continua poi al Tg3 e a Rai international, diventando, sotto la direzione di Roberto Morrione, inviato di Rainews24. Ha realizzato numerose inchieste sul traffico illecito di rifiuti, sulle mafie e sull’uso di armi non convenzionali, denunciando anche l’utilizzo del fosforo bianco in Iraq da parte degli Usa.

SANDRO RUOTOLO

Giornalista in tutte le reti Rai, a Mediaset e con Servizio Pubblico di Santoro su La7. Vive sotto scorta per le minacce di Michele Zagaria, boss del clan dei Casalesi, per il suo servizio sulla Terra dei fuochi.

FEDERICO RUFFO

Giornalista, scrittore e conduttore, tutor della del Premio Morrione. Inviato per Presa Diretta e Report, conduce Il Posto Giusto su Rai 3. Ha collaborato con “Le Iene”, Tg5, Il Tempo, Il Messaggero, Ansa, Metro. Ha condotto programmi per La7 e Sky. Vincitore di molti riconoscimenti, tra cui il Premio Alpi 2014, è autore de Gli Orologi del Diavolo, di cui sta concludendo l’adattamento cinematografico.

GIOVANNI SACCHI

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria webdoc d’inchiesta. Frequenta l’ultimo anno del corso di fotografia e ripresa cinematografica alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano.

SERGIO SCAMUZZI

Docente di Sociologia Università di Torino

DANIELA SESTITO

Finalista del Premio Morrione 2018 nella categoria webdoc d’inchiesta. Appassionata di pratiche di sostenibilità, dopo il Corso di giornalismo ambientale Laura Conti, decide di cimentarsi col giornalismo d’inchiesta partecipando al Premio Morrione.

LUCIANO SCALETTARI

Giornalista Famiglia Cristiana

MARINO SINIBALDI

Direttore di Radio 3 Rai. Saggista, critico letterario e conduttore radiofonico. Autore e conduttore di programmi culturali radiotelevisivi, è stato tra l’altro ideatore e conduttore della trasmissione Fahrenheit su Rai Radio 3.

ALBERTO SINIGAGLIA

Lavora a La Stampa, dove ha fondato Tuttolibri. Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, della Fondazione Burzio e del Comitato scientifico della Fondazione Pavese, dirige i Classici del giornalismo di Nino Aragno editore.

STEFANO TALLIA

Giornalista professionista, è nato e vive a Torino. Segretario dell’ass. Stampa Subalpina e consigliere nazionale della FNSI, lavora alla Tgr Rai del Piemonte.

GIOVANNI TIZIAN

giornalista L’Espresso

MAURIZIO TORREALTA

Giornalista, scrittore, direttore e fondatore della Scuola di giornalismo Lelio Basso. Tutor del Premio Morrione nel 2012 e 2017. E’ stato redattore del programma televisivo Samarcanda, del Tg3, caporedattore del nucleo inchieste di Rainews24, direttore del settimanale Left.

GIULIO VASATURO

Avvocato e criminologo, esperto in diritto penale dell’informazione. Consulente legale dello Sportello Antiquerele temerarie della FNSI, voluto da Roberto Morrione. Tutor legale del Premio Roberto Morrione.

DARIO VERGASSOLA

autore e conduttore televisivo

CARLO VERNA

presidente Ordine dei Giornalisti Nazionale

ANDREA VIANELLO

Giornalista di RAI 3, conduttore e dirigente radiotelevisivo.E’ stato direttore di Rai 3 dal 2013 al 2016.