Caro cordone: le autrici dell’inchiesta oggi al seminario dell’Ordine dei Giornalisti

Francesca Candioli e Veronica Di Benedetto Montaccini, autrici dell’inchiesta Caro Cordone, vincitrice della settima edizione del nostro premio, partecipano oggi a Venezia al seminario “Cellule staminali emopoietiche: donazioni e trapianti. Il ruolo e le competenze dei media nella costruzione culturale del dono” promosso dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti insieme alla Federazione Associazioni Donatori Cellule Staminali Emopoietiche.

L’incontro si svolge dalle 9.30 alle 13.30 nella sede dell’Ordine dei giornalisti del Veneto, San Polo, 2162 a Venezia.

Il programma delle donazioni, il fabbisogno dei donatori in Italia e la rete dei trapianti nel mondo. L’innesto di cellule staminali ematopoietiche (CSE); aspetti legislativi a tutela di privacy e anonimato: normative di riferimento, Come ne parlano i media: criticità e violazioni; Cellule staminali cordonali: esempi di comunicazione virtuosa; Conseguenze della scorretta informazione sul lavoro del volontariato

Relatori:

  • Fabio Benedetti, Responsabile Centro Trapianti Midollo Osseo di Verona e Componente GITMO Gruppo Italiano trapianti Midollo Osseo
  • Aurora Vassanelli, Responsabile del settore aferesi terapeutica dell’U.O. complessa di medicina trasfusionale e della gestione dei donatori di cellule staminali emopoietiche (CSE) A.O.U. di Verona
  • Maria Rita Tamburrini, Direttore Generale Ufficio 7 – Trapianti, sangue ed emocomponenti
  • Mirella Taranto, capo Ufficio Stampa Istituto Superiore di Sanità
  • Veronica Di Benedetto e Francesca Candioli, giornaliste
  • Licinio Contu, Adoces Federazione Italiana
  • Daniela Boresi, giornalista professionista
  • Antonella Prigioni, giornalista professionista
  • Alice Vendramin Bandiera

L’incontro riconosce 4 crediti formativi per i giornalisti.