I tutor. Laura Silvia Battaglia

    Tutor

    decima edizione

    E’ già stata tutor della sesta edizione del Premio Morrione, supportando Maria Gabriella Lanza e Daniela Sala nella realizzazione del webdoc Matti per sempre


    Laura Silvia Battaglia, giornalista professionista freelance e documentarista, lavora come reporter in aree di crisi dal 2007 ed è conduttrice e autrice RAI per Radio3Mondo.

    Specializzata in Medio Oriente, con particolare focus su Iraq e Yemen, ha lavorato dal 2012 al 2015 come corrispondente da Sanaa (Yemen) per l’agenzia video-giornalistica americano-libanese Transterra Media.

    Collabora con media stranieri (The Washington Post, Al Jazeera English, Al Jazeera Arabic, TRTWorld, CGTN, RSI, Index on CensorshipThe Fair ObserverGuernica Magazine, The Week) e italiani (Rainews24, Tg3Agenda del Mondo, Sktg24, Tv2000, Radio Popolare, Radio in Blu, Radio24, Avvenire, La Stampa, La Repubblica, Il Fatto Quotidiano, L’Espresso, Il Venerdì, Left, D di Repubblica, Donna Moderna, Jesus, Credere, Terrasanta, Il Reportage).

    Ha girato, autoprodotto e distribuito dieci documentari, tra i quali Yemen, nonostante la guerra, prodotto GA&A, nel 2019 e acquistato da RAI Doc, ZDF, Al Jazeera Arabic. Il film è uno spaccato nella vita dei civili yemeniti in guerra.

    Ha vinto i premi Luchetta, Siani, Cutuli, Anello Debole e Giornalisti del Mediterraneo. Dal 2007 insegna in diverse istituzioni italiane ed europee, compreso l’Istituto Reuters all’Università Oxford.

    Ha scritto l’e-book Lettere da Guantanamo (Il Reportage, dicembre 2016) e, insieme a Paola Cannatella, il graphic novel La sposa yemenita (Becco Giallo, gennaio 2017), tradotto in quattro lingue.