Federico Thoman

    federico thomanfinalista quarta edizione del Premio Roberto Morrione 2015 con l’inchiesta Bestiario Criminale.


    Federico Thoman è nato nel 1985 a Milano, città in cui ancora vive e a cui è legato da un rapporto schizofrenico, che d’altronde è la cifra di tutti i grandi amori.

    Laureatosi in filosofia alla Statale di Milano, ha continuato a porsi incessantemente domande sul senso della propria vita e ha così deciso di diventare giornalista, senza prima aver avuto quasi nessuna esperienza in questo campo ma mosso da quella che, un tempo, era chiamata ‘passione civile’.

    Dopo due anni trascorsi alla scuola di giornalismo Walter Tobagi di Milano, ha lavorato un anno in una televisione e per un’estate nella redazione esteri del Corriere della Sera.

    Ora lavora come free lance. Quella del premio Morrione2015 è stata la sua prima, grande esperienza di giornalismo televisivo d’inchiesta: “Bestiario Criminale”, realizzato con le amiche e colleghe Eva Alberti, Susanna Combusti e Silvia Ricciardi, è stato un grande banco di prova per testare le proprie capacità e toccare con mano le difficoltà che questo tipo di giornalismo ha nel nostro Paese.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteDiego Gandolfo
    Prossimo articoloAlessandro di Nunzio